Troppo vicini

Li sentiamo attraverso la porta di casa e non potrebbe essere altrimenti, date le loro voci stridule.
Li sentiamo attraverso la porta di casa ma non abbiamo scelta, siamo in ritardo, bimba è già legata sull’ovetto, intabarrata per affrontare tutta l’umidità che c’è fuori, quindi non possiamo far altro che aprire la porta e spostarci sul pianerottolo.
"Chiudo io!" bofonchio al Fonto che, cercando di costruirsi uno sguardo neutrale, si volta ad affrontarli.
Loro si zittiscono per un nanosecondo. Lentamente le loro bocche si allargano, s’ingrandiscono, si spalancano.
Loro.
Peggio di un incubo.
I nostri vicini di casa.
Amabilmente  ribattezzati "Scimmie urlatrici", si sono moltiplicati peggio delle spore. Oggi abbiamo il pacchetto completo:  "Dirimpettai", e "Quelli del piano di sotto", tutti pronti a lanciarsi su bimbetta che, piccola autentica zoccoletta, già sorride.
Le chiavi non collaborano, dato che il pupazzetto portachiavi si è incastrato in qualche meandro della borsa, ancora non ho chiuso. Impreco nella testa mentre il Fonto si arrende alle varie "Possiamo vederla?" "Vediamo un po’ questa bambina!" "Devi vedere che occhi!" e gira l’ovetto in modo che tutti possano sciogliersi in un collettivo OOOHHH di compiacimento.
Nel frattempo ci sono riuscita! Porta chiusa e via andare! Ma i complimenti a bimba proseguono "Ma come è bella!" "Come cresce bene!" "Và che occhi!" ed io m’illanguidisco nell’orgoglio materno, inizio a sorridere ed abbasso la guardia…
"Bella tonda, eh? Guarda qui, è piena come sua madre!" afferma "Quello del piano di sotto" con la serenità di chi è convinto di aver fatto un complimento.

Mesta e cupa inizio a vivere la giornata…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...