Melensaggini

Rientro in quella malata categoria di persone che eviterebbe di festeggiare feste comandate, anniversari e compleanni vari, ma che non scorda una data che sia una.
Non che serva a molto ricordare le date se poi non vengono onorate in qualche maniera, ma nel frattempo io ci penso perché non posso farne a meno e, come si dice dalle mie parti, "cicce bon!"
Oggi è così, anche se a pensarci bene potrebbe diventare una di quelle feste che amo festeggiare. Uhm, la prima festa che amerei festeggiare, a dirla tutta. Vacca, c’è una ricorrenza che mi fa sorridere nel mio speciale calendario.
Un anno fa, era mattina presto e poltrivo fra le lenzuola. Fonto era già uscito per andare al lavoro, e io non avevo alcuna voglia di alzarmi ed iniziare la giornata. Mi giravo e rigiravo quando ad un tratto, senza preavviso, ho sentito la mia creatura per la prima volta. La mia pancia era appena accennata, giravamo attorno alla 18esima settimana di gestazione e "Feto" si sbizzarriva in capriole continue. Ma quella mattina, semplicemente, tutto è diventato tangibile.
E’ passato un anno, osti.
Il nostro primo anniversario.
Auguri bimbetta!

Annunci

2 pensieri su “Melensaggini

  1. oooohhhh ma che cosa dolce…stai diventanto più melensa di me!’tenta eh!non mi perdere tutto il cinismo!ma ooooohhhhhche cosa dolce…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...