Tutti a casa nostra!

C’è poco da fare; quando tieni sorella e cognato fighi, non possono che arrivarti regali così!
bu
Evviva!
Da oggi in poi, la caffeina scorrerà autonomamente a fiumi, mi sveglierò ogni mattina con l’aroma del primo cafferino della giornata che danzerà nell’aria fino a raggiungere il mio aggraziato nasino, mi incafferinerò a tutte l’ore di caldo caffè che mi sosterrà nella nobile arte del perenne fancazzismo. L’unica pecca de sta macchinetta che già amo, è che mi tocca comunque di caricarla.
Perché da sola non lo fa, mannaggialamiseria.
Puoi pure avvicinarle un cucchiaino e il barattolo del caffè, e sorriderle con aria di partecipazione, ma lei niente, non si scompone di una virgola.
Se la tira, insomma!
Adesso controllo meglio…magari nella scatola, sotto al polistirolo, c’è pure un barista addetto al caricamento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...