Risvegli nella Fonto famiglia e affini…

I più attenti avranno capito che la nostra famiglia è composta da tre elementi disorganizzati, pigri, frenetici, che si voglion bene e chipiùnehapiùnemetta.
Le nostre caratteristiche, poi, spiccano in particolar modo la mattina quando, ancora con le crosticine da nanna negli occhi, ci svegliamo
– all’odiato suono della sveglia o
– del pulcino carillon che aziona bimba dal suo lettino,
– al vociare delle scimmie urlatrici vicine di casa,
– al rumore dei lavori in strada e molto, molto raramente,
– di un risveglio spontaneo, fatto di stiracchiamenti e di "mi alzo fra 5 minuti".
Bimba si sveglia con una fame immensa nemmeno digiunasse da giorni, un pannolino pieno di pipì, sorridente, giocosa, curiosa, dinamica.
Il Fonto si sveglia burbero, scontroso, immusonito, irritato ed irritante.
L’ultimo aggettivo, a voler essere onesti, potrebbe  benissimo essere utilizzato anche per me perché, fatta la necessaria pipì da inizio giornata, ancora rincoglionita dal sonno, io inizio a parlare.
E parlare.
E parlare ancora.
Ovviamente alle uniche orecchie disponibili della casa, che guarda caso sono quelle del burbero Fonto che, grazie ai miei trattamenti speciali, diventa ancor più burbero.

Tutta questa premessa per dire che stamane ho preso il trenino per la grande città decisamente presto e mi si è seduta accanto una signora sulla sessantina con una grande voglia di parlare.
E parlare tantissimo.
E parlare tantissimo ancora.
Senza praticamente prendetre fiato, senza un nesso logico che unisse i vari argomenti, senza nemmeno interessarsi alla mia assenza d’interesse. Insistendo nel proseguire, toccandomi pure il braccio per richiamare a lei il mio volto sofferente.
A tratti è stata un’esperienza sconvolgente.
Ora, Fonto, sappi che è vero: io sono una grandissima rompicoglioni, ma ci sono donne peggiori della sottoscritta la mattina presto. Molto peggiori.
Magari te ne capiterà una sul treno…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...