Rigurgiti ed altre sfighe

"Vieni qui sul lettone con la mamma!" allungo le braccia ed accolgo Bimbetta fra le lenzuola, mentre un’incessante pioggia batte sulle persiane abbassate, mentre il Fonto finisce di prepararsi per portare la figlia da Perfida Suocera, mentre io mi stiracchio e penso che sono le 8 del mattino e che, saltando colazione e doccia, mi aspettano ben 30 minuti di beata solitudine da passare ronfando prima che inizi la giornata.

Provo una tale gioia al pensiero che permetto pure a bimbetta di allungare nuovamente le mani verso il bibe della colazione, abbandonato sul cuscino con ancora un mini goccino di latte avanzato.
Non penso a nessun tipo di controindicazione mentre bimbetta torna a succhiare vigorosa quell’ultimo goccino e io le accarezzo la testolina fresca e giro le dita attorno ai suoi boccoli.
Sorrido quando la bimba si libera del bibe, allunga le mani verso la mia faccia, in quel misto di carezze e artigliate tipiche dei bimbi di 10 mesi. La riempio di baci mentre lei ride felice.

E poi.

E poi ad un tratto un singolo ed isolato colpo di tosse, unico strascico dell’influenza della scorsa settimana.
Un colpo di tosse e il latte appena ingerito torna su, in un unico rigurgito che colpisce, come un cecchino professionista, la mia maglietta leggera e il lenzuolo blu notte.

Mentre il Fonto e bimbetta escono di casa, la sottoscritta dice addio a quella paventata mezz’oretta di relax, fra lenzuola da cambiare, magliette da infilare in lavatrice, e docce riparatrici.
Poi è iniziata la giornata.

Annunci

3 pensieri su “Rigurgiti ed altre sfighe

  1. Non sai quanto darei per starmene beata quella famosa mezz’oretta di cui parli. Non smetto mai di fare lavatrici…lavo e stiro al ritmo di una lavanderia.
    Fra poco lasciamo il nano di 11 mesi ai nonni. Usciamo, giusto 1 km per arrivare a casa di amici che ci aspettano per cena. Ma sono “sfranta”…me ne andrei volentieri a letto per una dodici ore di sonno consecutivo. Rigorosamente SENZA interruzioni.
    ciao ciao
    alessia

  2. 12 ore di sonno senza interruzioni mi sa che non le vedremo per un pezzo…ma una cena con gli amici è pur sempre un evento sociale, prezioso quasi quanto 12 ore di sonno senza interruzioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...