La debuttante…

E’ ufficiale, perdindirindina… la Pera, fra qualche giorno, inizia la nobile arte dell’insegnamento. Avrà a che fare, qualche pomeriggio a settimana, con bimbetti delle elementari e ragazzini delle medie. Il borsellino della Fonto Famiglia ringrazia felice, il cervello della Pera oscilla fra diversi stati d’animo: – Euforia "Che bello, che bello, i bimbi! Finalmente la […]

Più tachipirina per tutti!

Avere un farmacista figo è una fregatura. Lui è lì, alto, moro, le spalle larghe, un sorriso da aumento di salivazione e degli occhi che non puoi fare a meno di fare piacevoli pensieri zozzi. E’ sempre perfetto nel suo camice bianco, disponibile nella ricerca del farmaco giusto, paziente nell’ascolto delle varie problematiche. E quella […]

Si deve fare quello che si deve fare…

Un paio di volte l’anno, la Pera si sveglia con la fissa di mettere a posto tutta casa. Quando dico mettere a posto, intendo proprio entrare nel maniacale: lavare il tappeto, issarmi nei posti invalicabili della casa per fare la polvere, buttare tutto ciò che reputo superfluo e dimenticato in giro per troppo tempo per […]

Cosa non si fa per soldi…

La Pera risponde al telefono solo perché è rimasta senza soldi in scheda e, avendo il contratto "fatti chiamare che ti ricarichiamo", non può perdere l’occasione di farsi riassumere l’ultimo mese di vita di "Amica Logorroica e perennemente insoddisfatta". Riassunti dettagliatissimi, ovviamente. Roba da almeno una mezz’ora di evocative ciaccole sulla sua insoddisfazione sentimental-lavorativ-sessual-echipiùnehapiùnemetta. La […]

Fatiche

Mi si aggrappa addosso con la forza della disperazione, nasconde il visetto nella mia maglia, singhiozza addolorata, mi chiama strisciando le sillabe. Io l’accarezzo, le ricordo che ci ritroveremo tutti assieme all’ora di cena, che assieme al suo papà abbiamo deciso fosse giusto farla stare in mezzo ad altri bimbi. Le asciugo i lacrimoni che […]

20 settembre 1998

Lei è sdraiata a letto. Sola. Ha 21 anni ed è confusa su ogni singolo frammento della sua vita. Osserva il cellulare, vuole che suoni, ma intanto il tempo passa e le speranze diminuiscono. Ha finito la stagione estiva alla gelateria, l’aspetta l’ultimo anno di studi, l’aspetta un futuro pieno d’incognite, e non ne ha […]

Fare di necessità virtù

Solitamente, quando alla Pera sta sul cazzo qualcuno, sorride. Sorride e diventa gentilissima. E più la persona le sta sul cazzo e più diventa gentile. E più sorride. Ieri, la Pera e soci sono passati a Palazzo Grande a fare un po’ di p.r. e a prendersi un lavoro. La Pera ha sorriso tantissimo, distribuendo […]

Dialogo interiore

PERA RAZIONALE "No! E’ solo un raffreddore. Raffreddore, hai presente? Non ha nemmeno la febbre…" PERA IRRAZIONALE "Sì, sì, lo so, ma sono giorni che è conciata così!" PR "Ma guarda che schifo di tempo che c’è là fuori. All’asilo, praticamente, le maestre sono in ferie dato l’enorme numero di bambini assenti per influenze varie…" […]

Intuito bisunto

– Io vado! – E dove vai che lì fuori c’è un nubifragio?! – In farmacia! Bimbetta ha bisogno del mucolitico! – Ma aspetta che spiova, almeno. – E se non spiove? E se continua ininterrottamente fino a questa sera e poi la farmacia chiude, e niente mucolitico, e il catarro di Bimbetta aumenta ancora […]