Serate come barzellette

Continuo a pensare ad una barzelletta che più o meno fa così:

All’ora dell’aperitivo, un gruppetto di amici, tutti sposati, chiacchiera del più e del meno fino a quando uno di loro non domanda agli altri quante volte al mese facciano sesso con le rispettivi mogli. Rispondono tutti, ma nessuno è veramente soddisfatto della risposta. Musi lunghi e sguardi contrariati aleggiano al tavolino. Tranne che per uno di loro, che sorride pimpante ed emozionato.
"Be’, io faccio sesso un paio di volte a settimana. Non mi lamento, ma fosse per me, lo farei anche ogni giorno!"
"Noi facciamo sesso ogni sabato sera. E per gli anniversari e le feste comandate. Mi va bene, ma vorrei tanto uscire dalla solita routine!"
E l’omino in disparte continua a sorridere…
"Noi non si fa sesso più di due, tre volte al mese…"
"A me va anche peggio. Mia moglie perora la causa al massimo una volta al mese…"
E l’omino in disparte continua a sorridere…
"Beati voi. La mia, di moglie, ha chiuso bottega da un pezzo…Ehi, tu che sorridi, si può sapere qual è il tuo numero magico?"
E l’omino
"Io? Mia moglie si concede una sola sera l’anno!" afferma vispo e pimpante, emozionato ed eccitato "E quella sera è questa sera!"

La Pera si sente come quell’omino. Questa sera i nonni portano a spasso Bimbetta.
Questa sera.
La Pera e il Fonto sono al nastro di partenza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...