Filosofia spiccia e grondante luoghi comuni offresi

La Pera è sempre stata molto più in sintonia con gli uomini rispetto alle donne. Meno sbattimenti, meno complicazioni, competizioni e tutte quelle situazioni sgradevoli nelle quali le donne (lei compresa, ma certo!) si cacciano con una certa naturalezza.

Non me ne vogliano male le lettrici di questo blogghettino, o le lettrici di passaggio, ma la Pera sostiene che le donne non copriranno mai ruoli di autentico potere perché troppo impegnate a farsi lo sgambetto l’un l’altra.
Ed è un peccato, perché il potenziale femminile, non me ne vogliano male i lettori -anche di passaggio- da serenamente almeno due giri di boa alla semplicità maschile.

Se volessimo rispettare l’equazione che un maschio resta tale dal primo all’ultimo giorno di vita, in quale momento le donne si trasformano in arpie insicure pronte a mettertela in quel posto ma col sorriso falso sulle labbra?

12 pensieri su “Filosofia spiccia e grondante luoghi comuni offresi

  1. Hai ragione, e l’ho già espresso anche io il mio pensiero al riguardo: noi siamo sostanzialmente stronze, diciamocelo, e gelose le une delle altre, col risultato che ci mangiamo il fegato e basta…. ebbene sì!

  2. Purtroppo quello che dici è di un vero imbarazzante… La cosa ancora più triste e che le donne stanno imparando la semplicità dagli uomini. Invece di prendere il bene non si capisce perchè prendiamo sempre il male, e questo a livello di genere umano mi sa. Sigh!

  3. Sono d’accordo. Spesso è più facile andare d’accordo con gli uomini, perché sono più essenziali e concreti…
    E, come scrivi con chiarezza, quelle rivalità e quelle lotte intestine tra “amiche” sono di ostacolo al raggiungimento di elevato obiettivi.
    Purtroppo si vede già alla scuola media: non è vero che le classi a maggioranza femminile siano migliori. A volte nascono tra gentili donzelle rivalità e lotte “sommerse” difficili da dirimere. Perché la lingua spesso ferisce più di un pugno…

  4. Sará anche vero ma io, non di rado, ho conosciuti uomini (più giovani e meno giovani) con le stesse caratteristiche e che gli zampini se li tirano pure peggio.
    Forse il problema per cui le donne non emergono in certi campi più degli uomini sta proprio negli uomini che stentano a riconoscere il valore delle donne.
    Tinuccia

  5. stavolta tocca a me la voce del dissenso. a me piace lavorare con donne, sono sicuramente più professionali e più abituate a essere flessibili e a guardare più in la del lor naso.
    ultimamente mi scontro con uomini boriosi incompetenti e incapaci, e diciamolo, maleducati.
    invdie e gelosie? boh, io nn le provo x nessuna, forse è x quello che nn le proietto su di me e forse nn me ne accorgo.

  6. Nella mia dipartimento, al 90% maschile, le donne ricoprono spesso posti di coordinamento. Forse perche’ hanno capito che sgambettarsi e’ stupido, o forse perche’ essendo ingegneri, hanno anche loro una mente un po’ maschile….
    Nemo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...