I pessimi rapporti Pera/Carnevale parte 1

Più o meno 28 anni fa, in un asilo della città di molto molto lontano.

"Allora Bambini, come vi vestirete per carnevale?" domanda la maestra ad orde di gnometti
"Io da ballerina!" gongola una bimba dai capelli lunghi.
"Io da Zorro" ed un rospetto alto meno di un metro saetta la sua spada immaginaria nell’aria.
"Io da cow boy" s’entusiasma un pistolero
"Io sarò cappuccetto rosso!" sospira una romantica biondina.
I toni di voce dei piccoli aumentano esponenzialmente all’entusiasmo che circola nell’aria. Tutti vogliono dire la loro.
Tutti meno una.
La Pera.

"E tu, Pera, da cosa ti vesti?"
"Oh, io non mi vesto!" risponde la piccettina facendo spallucce.
"E come mai?"
"Perché la mia mamma non ha i soldi per comprarmi un costume!"

A fine giornata, quando la mamma della Pera viene a ritirare la sua progenie, tre maestre la circondano e, ad occhi bassi e con toni gentili, avvisano la spiazzata donna che, tramite una veloce colletta fra insegnanti, hanno tirato su sufficienti soldi per regalare un costumino a quella povera bimba sfortunata.

La madre della Pera avrebbe voluto scavare un buco nel pavimento, tuffarcisi a volo d’angelo, e non riemergerne mai più. Perché, ovviamente, la storia della povera bambinella che viveva di stenti, era una palla colossale…

"Si può sapere perché hai inventato quella storia?"domanda madre della Pera al frutto dei suoi lombi.
"Perché mi hanno chiesto da cosa mi volevo vestire, e io non mi voglio vestire!"
"Ma perché, molto semplicemente, non glielo hai detto!?!"
"E cosa dovevo dire? Se avessi confessato che a me non piace il Carnevale e odio mettermi in maschera, non mi avrebbero mai creduto!"

6 pensieri su “I pessimi rapporti Pera/Carnevale parte 1

  1. beh che non ti avrebbero creduto forse è vero… anche tu, cattivella però ad inventare quella storia!!
    E come mai non ti piace?
    Io lo adoro. Sono come i bambini.
    Nella mia vita mi sono vestita da tutto, compreso un cannibale (con osso del macellaio attaccato al collo) e Noè, Cleopatra, Venere.

    dai, è divertente……….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...