Che se una pensa a un titolo, ma non le viene in mente nulla, allora il titolo è meglio non metterlo…

Prendete una Bimbetta di 21 mesi con una sfrenata passione per i leoni.
Prendete due baldi e giovani genitori che la rincorrono per casa fingendosi leoni, muovendosi a quattro zampe e ruggendo con sempre maggiore abilità.
Prendete i due genitori che prendono Bimbetta, la catturano e, continuando a fare i leoni ruggenti, se la mangiano di baci (sta cosa che giochiamo a mangiarcela è bene o male? C’è qualche psicologo in ascolto che può illuminarmi sull’argomento?)

Poi prendete che si vada tutti a nanna.
E prendete che il fonto, la notte, russa come un bollitore rotto, facendo un casino allucinante che, talvolta, ci rompe il sonno (rompe anche altro, ma sorvoliamo…).

Ecco che otterrete una bimbetta che, alle 2 del mattino, si sveglia stropicciandosi gli occhi e, indicando il lettone, afferma "Papà leone!".

Ora suggerite pure un modo per calmare l’entusiasmo della creatura, già pronta a tornare a farsi rincorrere, e convincerla a rimettersi a dormire.

Annunci

6 pensieri su “Che se una pensa a un titolo, ma non le viene in mente nulla, allora il titolo è meglio non metterlo…

    • Of course the same day I listen to your podcast I get a horrible hedaecha. I’m just glad I hadn’t been swimming lately. Happy Sort-of Birthday New Zealand. And I’m so happy hello kitty won! She deserves it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...