Affancù!

"Pronto, signora Pera? Sono la coordinatrice scolastica! L’istituto PuzzaSottoAlNaso ha finalmente cacciato i soldi per dipingere, sotto la sua supervisione, tutta la Palestrina!"
"Eccellente!" sorride la Pera al telefono, anche se in verità pensa Alla buon ora! Mancano una manciatina di lezioni ed abbiamo il perimetro di un campo da calcio da far dipingere a dei 12enni distratti…
"le chiedo solo, per cortesia, di accompagnarmi a comprare i materiali necessari, che io non me ne intendo…"
"Ehm…" la Pera prende tempo -Inventati qualcosa, inventati qualcosa, inventati qualcosa- farfuglia, temporeggia, scava nel cervello alla ricerca di una balla credibile per tirare il pacco e fottersene bellamente…
"Signora Pera, la pregooooo…" sussurra la povera coordinatrice.
La Pera cambia direzione. Ha un breve sussulto d’umanità. Del resto, povera Coordinatrice, è lecito che non ci capisca una mazza. A dirla tutta, nemmeno la Pera è sicurissima di destreggiarsi degnamente fra tutte quelle vernici…
"Ok, facciamolo!" cede.
"Perfetto!" la coordinatrice sorride. La Pera lo sente, anche se sono solo al telefono "Allora finiti i corsi del giovedì passo a prenderla fuori da scuola e andiamo assieme al Castorama a prendere tutto! Non più di un paio di ore! A dopo!"

La Pera rimane paralizzata. Un paio d’ore? Ma i corsi finiscono alle 18:30. A che razza di ora tornerò a casa? E la mia bimba?

Da domani la Pera cambia registro. Getta l’umanità in un cassonetto -non differenziato- e si piazza addosso una nuova personalità cinica, stronza, indifferente.
Una personalità AFFANCU’, che forse non le donerà granché, ma la salverà da situazioni del menga.

Annunci

5 pensieri su “Affancù!

  1. ma com’è che riusciamo sempre a metterci in situazioni moleste da cui non riusciamo più ad uscire?!?!?!??!
    senti ma…. mi servirebbe un barattolino di vernice!!!! ci pensi tu??? :)))))

  2. eeh…se ti capisco…vorrei mettermelo tante volte anch’io quell’abitino lì…ma ci sono circostanze in cui davvero è impossibile…coraggio, puoi sempre affogarla nella vernice se tenta di prolungare il ‘paio d’ore…’ 🙂
    Trilly

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...