Tanta fatica per niente

Per due settimane, come due previdenti genitori, la Pera e il Fonto hanno sistemato casa per poter riaccogliere Bimbetta con qualche metro quadro in più di spazio a disposizione.
– Hanno portato una decina di borsoni carichi di libri, fumetti e videocassette in studio della Pera.
– Hanno comprato un orribile mobile all’ikea, riempiendolo di tutti i giocattoli sparsi per casa.
– Hanno svuotato l’armadio di un enorme sacco di vestiti che non metteranno mai più.
– Hanno buttato una marea di roba che occupava solo spazio.

Incomprensibilmente::
– riordinando i nuovi acquisti, della libreria hanno svuotato solo mezza mensola;
– ci sono ancora montagne di giocattoli ovunque. Ed è in arrivo un pupazzo a forma di serpente lungo qualcosa come quattro metri e una cucina chicco;
– l’armadio è sempre sul punto di esplodere. Ma la Pera ottimista non butta i suoi abiti taglia 40 fino al 2012. O magari un giorno li passerà a sua figlia;
– è sempre il solito casino stracolmo di oggetti di ogni forma.

La Pera e il Fonto, stremati, sono sempre più consapevoli che urge una casa più grande.
Perché 15 m2 aggiunti, quando di professione si è "accumulatori" di qualunque cosa, almeno nel breve termine possono fare la differenza!

Annunci

6 pensieri su “Tanta fatica per niente

  1. e no! la taglia 40 non si tocca!! mal che vada sarà la testimonianza per le future generazioni che si, una volta ci entravamo in quei pantaloni che ora ci salgono al massimo fino a metà polpaccio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...