suppongo che…

"mamma, perché ride quel ragazzo?"
"è con un suo amico, si staranno raccontando qualcosa di divertente!"
"E perché?"
"perché con gli amici è così che va!"
"e perché?"
"Perché stare con gli amici è divertente e ci ridi insieme!"
"e perché?"

Ok, è chiaro, così non ne usciamo. che possiamo star qui ore con io che dico sempre la stessa cosa ma usando parole diverse, e lei che fa sempre la stessa domanda, usando le stesse due parole. Proviamola in altra maniera.

"Be’, ma tu con i tuoi amici ti diverti?"
"no!"
"Come no? all’asilo, coi tuoi amici, non ridete assieme?"
"no!"
"Oh, ma davvero?"
"Già! Mi fanno sempre impazzire!"
"Impazzire?"
"Sì, tutti!"

figlia mia, che ti amo tanto e ti guardo con i tipici occhi adoranti da mammà… ma lo sai che credo proprio che tu, nella tua vita sociale, sia una grossa, grossissima, allucinante scassamaroni?!?

Annunci

7 pensieri su “suppongo che…

  1. Pera,Io adoro tua figlia.quando ti decidi a farne un fumetto?funzionerebbe tantissimo e tra calvin et hobbes e la bambina filosofica.lettice affezionata ma non commentante!cecilia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...