Stavolta ho deciso:

prossima vita nasco ricca.
Ma ricca davvero, eh. Così, quando mi appresterò a trasferirmi nel mio nuovo appartamento (ho detto appartamento? Io sarò ricca! Minimo sarà un attico, probabilmente sulla quinta strada a NY), non sarò io a doverlo imbiancare da cima a fondo.
che, tanto per dire, se mi viene il trip di una parete in spatolato veneziano, non dovrò far altro che dire, con fare anche un pelo arrogante "imbianca, imbianchino! Spatola, spatolatore del basso veneto!" e poi uscirmene con le mie tette finte e il mio nuovo chihuahua sotto il braccio.
che se dovrò capire che cosa farmene dell’ingresso per renderlo uno spazio intelligente, non dovrò impazzire all’ikea, mi basterà schioccare le dita e ci penserà il mio arredatore di fiducia, fashon victim e lampadato, a riempirmi di stuole zebrate accostate a quarti di vitello penzolanti dal soffitto a mò di attaccapanni che io adoVeVò perché farà subito tendenza.
che non avrò nessun interesse a capire come sistemare la camera da letto, perché nella mia camera da letto io girerò solo sex tape che -ohibò- finiranno casualmente in rete con l’evocativo titolo di "One night in Pera" per aprirmi le fantastiche porte del grossolano mondo dei Vip.
che se chiederò -o chi per me chiederà- un preventivo per la nuova cucina e mi sentirò rispondere "sono 12.000 euri il modello base, quello scrausa scrauso!" io farò spallucce e dirò "Soltanto? Allora datemene 4!"

questa sera il fonto e la Pera girano per casa sfatti e sconfortati. Bimbetta, invece, è di ottimo umore, come sempre quando va a dormire con gli occhialetti per la piscina sugli occhi. Che lei, a quanto pare, è ricca dentro!

Annunci

7 pensieri su “Stavolta ho deciso:

  1. Un piccolo passo alla volta ma con tanto tanto amore per ogni cosa che si fa e alla fine le case di noi poveracci comuni sono molto ma molto più belle (perchè vere) di quelle dei VIPS…Noi abbiamo acquistato nel 2005 con sacrifici e aiuti da amici e parenti che al solo ripensarci mi viene ancora da stare male; nel 2007 con un prestito finanziario (che stiamo ancora restituendo a Findomestic) abbiamo rifatto tutti gli infissi, le finestre e le persiane; tra fine 2008 e inizio 2009 altro mini prestito in banca (già chiuso) abbiamo rifatto il soggiorno (ed è un vero gioiellino); adesso senza prestiti!!! è toccato alla cameretta di Viola.Insomma la nostra casa, frutto di tanti tanti sacrifici noi l'amiamo in maniera viscerale!!!

  2. Eh Pera… che nun te capisco? Dopo che ho firmato il sadico trentennale mutuo e la notaia, lei sì ricca e gnocca, me ne ha lette tutte le orride clausole?E noi pezzin pezzino ci sistemiamo, e siamo felici!

  3. Oh Pera…hai il mio stesso desiderio…anche io voglio rinascere ricca dopo aver passato 3 mesi e dico ben 3 mesi per fare un salone e ancora mancano le rifiniture…i bimbi…loro fortunatamente sono ricchi dentro!!!MaxAstell

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...