sbalzi d'umore

al primo crampo ho provato un gran sollievo.
"uff… meno male, che non ero affatto pronta!" come se a un figlio nuovo ci si possa in qualche modo preparare.
Poi abbiamo inforcato le bici e, nella brezza del dopo cena, tutti e tre siamo andati a fare un giro e a prenderci un gelato.
Era tardissimo, saremmo dovuti tornare a casa, ma ad un tratto mi viene in mente che…
"Bimbetta, bimbetta, guarda che ho nella borsa!"
La piccetta sbircia e, con un gridolino di gioia, estrae le bolle di sapone.
"mamma, grazie!" e mi abbraccia con slancio "tu sei la mamma più dolce del mondo!"
Le sorrido mentre le rispondo "e per me tu sei la bambina più dolce del mondo!"
Lei smette di sorridere, mi osserva con aria grave e mi dice:
"No, mamma. Davvero. Ascoltami…" mi prende il viso con entrambe le mani e mi dice "Io sono orgogliosa di te!"
Ecco. In quel momento il mio sollievo si è tramutato in dispiacere. Sincero e doloroso, che quasi mi veniva un po’ da piangere.

diamine di una figlia, ci tocca proprio di riprovarci, che te lo meriti tutto, questo fratellino!

7 pensieri su “sbalzi d'umore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...