Grande Fratello 11. Ventesima puntata

Grande-Fratello-11-Davide-Baroncini-e1298391362831 copiaAlle 21 e 16 si ribadisce con gran gioia che Andrea è cornuto. Ma roba che s’incarta sugli stipiti ogni volta che cerca di passare attraverso una porta, eh! In studio, anche prima della marcuzzi e dei suoi abiti improponibili, s’inquadra tale Marian, amante ufficiale della donna di Andrea. Sarà serata di verità, mi preannuncia la Marcuzzi di bianco vestita e con cartelletta strategicamente posata sulla pancia, confronti e morbosità senza confini!

Mentre assaporo tutto sto popò di aspettativa, mi domando: ma perché accanirsi sull’unico uomo che si comporta in maniera onesta, seria, rispettosa? Perché screditare l’unico che si fa i fattacci propri e non mette zizzania fra inquilini cerebrolesi? Sì, lo so, quel capello unto urta pure me, ma non può e non deve essere  una motivazione sufficiente.
Andrea ha un colorito giallognolo, gli occhi grandi e sofferenti, sembra pronto a piangere da un momento all’altro. È una settimana intera che mantiene uno sguardo fisso e vuoto, e si alza dal divano solo per andare a mangiarsi scampolini di unghie sulle scale o nel praticello di casa. Mi verrebbe da difenderlo, prenderlo fra le braccia e proteggerlo da tutto questo male, ma poi si alza in piedi, sfoggiando la sua tamarrissima giacca, e a quel punto se ti vesti così consapevolmente,  il male te lo meriti tutto, eh!
È chiaro che questa edizione verrà ricordata per la bellezza dei personaggi e per il clima di pace che regna incontrastato in ciascuno di loro: a ragion di questo,  tutti continuano ad odiare Raoul saponetta in bocca. Tutti tranne una: Giordana saponetta in bocca. Io li adoro mentre si sussurrano sputacchianti frasi complici e cariche di S insalivate. E democraticamente tutti odiano Biagio voce impostata, pure JimmyBarba il pacifista si è messo a urlargli contro, con Signorini che, sant’uomo, sprona l’italo inglese e mostrarsi così vero (leggasi bastardo) più spesso.  E che dire di Emanuele che, da autentico uomo del sud, si bacia la sua bella Rosa salvo poi farle le filippiche quando si sente minacciato dalla presenza di Davide? E Rosa che dice? Giustifica, continuando a ripetere che se non fossero costretti ad abitare tutti assieme, la situazione sarebbe più sciolta. E Davide che dice? Davide ormai, senza Erinela, vive in un mondo parallelo fatto di immensa solitudine, sguardi lontani, barba folta, lunghe ore apatiche e l’impronta insanguinata su un pallone che ha battezzato Winston-ela a fargli da migliore amica.
Ma chi verrà eliminato fra Raoul ed Emanuele? Fuori Raoul. Tutti festeggiano felici, con coriandoli, trombette e tricchebballacche. Che se io fossi Raoul, loggiuro, mi metterei in un angolino a piangere aspettando il mio terapista. Ammesso che almeno lui si faccia vivo!
È il momento di sottoporre Andrea a imperitura tortura. La Marcuzzi, che si distrae e per un momento leva la cartelletta da daventi la pancia, e s’inizia davvero a vedere che è incinta, mette su una faccetta molto dispiaciuta, ma in verità gode come un riccio pasticcio. Signorini, che è nobile nell’animo, spompina andrea ricordandogli che persona dignitosa sia, ma poi lo accoltella assicurandogli che qui, nel mondo reale, è pieno di prove che testimoniano le splendenti ramificazioni che si tiene in testa. Basta così, direi che per oggi Andrea ne ha prese abbastanza, vero? E invece no, perché lo fanno pure incontrare con questo Marian. Sono entrambi molto educati e composti mentre si mandano cordialmente affanculo.
E dagli torto. Io manco riesco a immaginare il mio comportamento in una situazione analoga.
E comunque tutta questa scenetta c’insegna semplicemente una cosa: mica scema sta Szilvia… guarda con che tocchi di maschi si fa le storie!
Andrea torna ad accasciarsi sul divano con sguardo fisso e vuoto, indubbiamente perfezionato rispetto alla scorsa settimana.  Attorno a lui nessuno osa fiatare.
 
La donna di Biagio è un’ex concorrente di una vecchia edizione del GF., tale Simona, ed è nella stanza delle sorprese per avere delle risposte dal suo uomo che, negli ultimi giorni, ha dimostrato un po’ troppo interesse per la nuova arrivata Rajae. Scavo nella memoria, faccio un veloce giro in internet e sì, mi ricordo di lei, della sua suprema intelligenza, della sua delicatezza e delle sue grosse tette finte. La osservo nella stanza delle sorprese e penso a tre cose perfidissime
1-“ammazza, oh, quanto è invecchiata!”,
2– “ammazza, oh, ma quanti interventi di chirurgia estetica si è fatta in aggiunta?”
e, soprattutto
3– “ammazza, oh, ma quanto male son venuti sti interventi di chirurgia?”
Litigano in maniera plateale, con Simona che esce di scena in lacrime al grido di “se vedo ancora che fai qualcosa che non mi piace, tu non mi vedi mai più!”, poi raccoglie le labbra finte che le sono cadute a terra, si risistema gli zigomi usciti fuori sede, storce il mini plasticoso nasino all’insù, e si allontana dignitosamente.
Un momento adorabile!
Roberto la pettegola viene accolto in studio in un mare di BUUU, si ripercorre la sua storia di portinaia, i suoi siparietti al vetriolo con tutti i suoi coinquilini. Andrea, che ha ancora uno sguardo fisso e vuoto, stremato, evita ulteriori confronti e, in un rigurgito di umanità, la marcuzzi lo lascia in pace.
In nomination vanno Biagio, Baroncini e Angelica.
 
FINE VENTESIMA PUNTATA
 
 

Annunci

5 pensieri su “Grande Fratello 11. Ventesima puntata

  1. ormai nn lo guardo più da tempo, l'edizione di quest'anno ha cambiato troppo spesso persone e nn mi capisco più, ma leggerti subito il martedi mattina è un appuntamento fisso!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...