Da qualche parte c'è un bambino di 10 anni molto malato.
Da qualche parte un'intera scuola si organizza per raccogliere fondi per le cure del bambino, e contemporaneamente strappargli un sorriso, infondergli coraggio, farlo sognare come dovrebbero fare tutti i bimbi.

Non sempre ho gran fiducia nelle nuove generazioni.
Ma questi ragazzi mi hanno fatto piangere davvero come un vitello.
E li ringrazio a uno a uno.

Annunci

Un pensiero su “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...