Per specificare, tutto qui…

“se ti servo sono qua, eh!”

Giuro che mi ha detto così.

Era seduta placida sulla panchetta della ludoteca, chiacchiarando fitto con un’altra donna, e non mostrava nessuna necessità di alzarsi.

Le sue 3 figlie, di età compresa fra i 3 e i 6 anni, correvano ovunque vandalizzando giochi e spaventando bambini. Mia figlia, nello specifico.

Lei, mia figlia, era lì che si faceva i cazzi suoi, e queste le sono saltate al collo. Letteralmente.

“se ti servo sono qua, eh!” mi ha detto quella quando, dopo aver provato (io, non lei. Io!) a calmare le assatanate senza alcun risultato, ho alzato gli occhi verso di lei.

“se ti servo sono qua, eh!” mi ha detto, continuando quindi a parlare fitto e disinteressandosi di tutto.

“se mi servi sei là??? E io che cazzo me ne faccio? Mi servi qui e adesso, razza d’ignorante. Anzi, serve a me, serve alla comunità intera, che ti occupi dell’educazione delle tue figlie, finché sei in tempo, se sei ancora in tempo!”

Non è che dall’altra gente mi aspettasi un’ovazione o una ola da stadio. Ma nemmeno quel silenzio lì, quello carico di disapprovazione.

E quindi ci siamo giocate anche la ludoteca.

E volevo anche specificare che io, di solito, non sono così… è quell’affare più o meno grande come una noce che ospito da qualche tempo che è un tipo vagamente incazzoso.

Per specificare, tutto qui…

10 pensieri su “Per specificare, tutto qui…

  1. Questo non farsi carico della propria responsabilità di genitore mi fa letteralmente girare i coglioni. Non ti fai 3 figlie se poi le molli in giro a disturbare gli altri, inconsapevoli della loro diseducazione!

  2. Col cavolo “addio ludoteca!”.
    Ci torni e se ci sono ancora quelle facce da k… le guardi dall’alto in basso e ghigni, tanto mica te le devi portare a casa dopo. Eccheccavolo!

    Memole

  3. primo: se le figlie sono vandale avranno imparato da qualcuno, o perlomeno qualcuno non le ha corrette
    secondo: se mi vandalizzano la figlia io spezzerei loro i ditini… almeno quelli
    terzo: se la signora se ne frega bellamente e le sue figlie sono vandale è lei che se ne va, non tu
    quarto: gli ormoni, questi guastafeste!… però almeno ti puoi sfogare ed essere giustificata.. io ne approfitterei ;-P

    la gente che c’era, e che sicuramente pensava quello che tu hai detto, ha fatto una figura forse peggio della genitrice in questione

  4. Meglio la ludoteca in meno (che un’altra si trova), che una figlia menomata! Del resto, calcolando il silenzio delle altre mamme-utenti, direi che fosse un covo di avanzi di galera, meglio tenersi alla larga.
    Non sono di quei genitori “easy”, quando mio figlio fa qualcosa che non dovrebbe io glielo spiego, poi lo rifaccio, poi lo rimprovero, poi perdo la pazienza e lo sgrido. Dopodiché se continua lo porto via, perché deve capire che certe cose non si fanno. Ora. Punto. Benritrovata. Non so dove trasferirò il mio di blog. Peraltro non ci scrivo sopra da un pò… ma tu eri tra le mie lettrici e tra quelle che leggevo con piacere. E AUGURI per la PANCIA !!!

  5. quoto Memole… col cavolo “addio ludoteca”
    è successa la stessa cosa a me, un bimbetto in ludoteca che rubava i giochi a tutti i bimbi e li mordeva attaccandoli neanche fosse una tigre… li puntava e poi all’attacco
    la madre seduta leggeva un libro … solo quando i denti del figliolo erano attaccati alla gola di qualche bimbo allora si alzava e con gentilezza diceva al proprio pargolo “no no..” e lo allontanava per poi tornare mesta mesta seduta a leggere…
    ovviamente il bimbo ripartiva immediatamente alla carica …mordeva a tutto andare, non gli passava nemmeno per la testa di giocare o altro il suo unico obiettivo era mordere
    alla fine un papà si è rotto le palle e le ha detto: “signora se non sa tenere suo figlio a bada non può portarlo in mezzo agli altri bambini e farli mordere tutti”
    alla fine la signora se n’è andata…
    di tutti i genitori che c’erano quasi tutti hanno fatto finta di niente, solo io ed un’altra mamma abbiamo concordato col papà che aveva fatto bene.

  6. no no ‘scolta
    non nasconderti dietro gli ormoni!!

    ti sei incazzata e hai fatto solo bene, dico io!!!!!

    ora, una passa, due magari anche, ma 3 figlie van tenute d’occhio, ecchemiseria, scherziamo????

    certo son sempre situazioni spiacevoli da gestire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...