La terza tetta

Il fatto è che ad autocommiserarmi, a una certa, mi rompo le balle.

Ho passato qualcosa come 6 o 7 giorni sentendomi piccola, brutta e nera quando in verità dalla vita c’ho avuto un culo grande così e non solo metaforico e poi, senza preavviso o simili, me ne sono fatta una ragione!

Non ti bastano le mie tette, maschio latino dai parenni 3 chili e 6? E allora sai cosa? Aggiungiamo sta merda di terza tetta di latte artificiale a 28 euri al barattolo e stiamo a vedere che succede!

Ho quindi passato mezz’ora a bollire, scaldare, ribollire, mescolare, agitare, buttare per aver sbagliato la dose (ah, il primo latte in polvere non si scorda mai…) e riagitare, come nella versione più moderna e sostanziosa di una strega al suo calderone e tu, in 1 minuto netto, ne hai fatto fuori metà e sei sprofondato in un sonno pesantissimo.

Ora te la dormi e io spero che questo sia un nuovo inizio più appagante e rilassante per entrambi, però tu promettimi che

1) Le mie tette non le abbandoni a favore di quella brodaglia che ti servo nel bibe in pregiata plastica color ambra*

2) 28 euro, Ragazzè, 28 euro. E pure della marca odiosa (quella dei formaggini quadrati con cui ci hanno nutrito le nostre mamme!!!) della corporation che ammazza la gente più povera. Vedi di coglierne solo il minimo indispensabile (e qui puoi tornare al punto 1, che alla fine è quello che mi preme davvero. Anzi, spetta mo’ che vado a farmi di cardo mariano).

 

*tiggiuro che sul la confezione è scritto proprio così. Manca solo un “esticazzi” per edulcorare il concetto con maggior profondità

Annunci

10 pensieri su “La terza tetta

  1. eh… 28 euro a barattolo.. sarcazz :/
    Io li ho spesi per il latte anti reflusso da dare in “aggiuntina” (45ml di biberon… che presa per i fondelli!!) per solidificare il mio alle ultime due poppate.. E adesso? Adesso si vede che il cardias si sta sistemando e i rigurgiti tipo esorcista sono magicamente svaniti. Così eccomi qui con mezzo barattolo di latte “d’oro” che non utilizzo -.-‘

  2. Mi pare francamente troppo 28 euri a barattolo! Giassai di cosa penso..esistono marche meno altolocate e più economiche! Comunque viva il bibe che ti faccia riposare!

  3. Acc 28! E io che mi scandalizzavo per i 21 di quello che ho dato alla mia! Comunque i latti artificiali, almeno quelli base e non per particolari patologie, sono tutti equivalenti perché la ricetta è unica e fornita dall’OMS, almeno questo è quello che mi hanno detto sia la mia pediatra che quella dell’ospedale alla nostra dimissione quindi magari prova con qualcosa di meno blasonato se dovrai proseguire su questa strada!

  4. 28 euro a parte (sticazzi)
    sono contenta di sentire che lui se la sia proprio goduta questa novità del bibe.
    Vedrai che la tetta non la molla…si abituerà alla nuova routine tetta-bibe e sarete tutti più sereni

  5. Tre osservazioni en passant :

    (1) “PREGIATA PLASTICA” !? Ma davvero è scritto cosi’ sulla confezione ? .. Questi sembrano quasi voler prendere per i fondelli.. da quando in qua la plastica è pregiata!?

    (2) Con il latte in polvere a 28 euri a barattolo .. quanto ti dura un barattolo ?

    (3) Scusate l’ignoranza in materia, ma tanto per farsi una idea in tutto la fase dell’allattamento del neonato quanto dura .. tipo 6 mesi .. 8 mesi .. 12 mesi

    • Peruccia, siccome dopo aver letto il tuo post mi è venuta la curiosita sui prezzi del latte in polvere visto che in italia costa cosi’ tanto .. ho letto in giro che esiste la possibilita’ di acquistare latte in polvere a prezzi non da usura dalla germania e dall’austria… ne compri un tot di confezioni direttamente tramite internet e te lo spediscono a casa.

      Unica osservazione pare che i “latti”i in polvere di origine austro-germanica essendo destinati ai figli del terzo reich e fatti di ingredienti purissimi ed ariani sono di tipo granulare e per scioglierli devi fare un po’ piu’ fatica perche’ occorre l’acqua bollente e rimestarli per bene mentre ( dicono ) col latte in polvere italico basta appena un po’ di acqua tiepidina e si scioglie subito. Insomma una roba da pappemoli.

      Heil Pera !


      Deutschland, Deutschland über alles,
      Über alles in der Welt,
      Wenn es stets zu Schutz und Trutze
      Brüderlich zusammenhält.
      Von der Maas bis an die Memel,
      Von der Etsch bis an den Belt,
      Deutschland, Deutschland über alles,
      Über alles in der Welt!

  6. Pera .. ma porc.. la putt!&¤!”&%( ..

    ma dico io .. ogni tanto fare una ripassatina ai commenti e rispondere no ?

    Comunque va beh dai .. visto che sei sicuramente super indaffarata con il neonato capisco e voglio essere buono.. in fondo commentavi poco persino prima … figuriamoci ora.

    Ad ogni buon conto .. volevo suggerirti di controllare se per caso nel latte in polvere che usi è contenuto olio vegetale idrogenato (o parzialmente idrogenato). Se fosse quello il caso magari conviene cambiare prodotto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...