la prima telefonata

“mamma, mi presti il tuo cellulare?”

“A cosa ti serve, Piccè?”

“Devo chiamare il mio Fidanza*!”

“Devi chiamarl… ? Ma scusa, ma non l’hai incontrato a scuola? Non avete giocato al parco fino a pochi minuti fa?”

“Sì!”

“E allora che c’hai da dirgli?”

Mi guarda come se fossi cretina.

La guardo come se fossi… una mamma!

“Mamma, noi c’abbiamo i nostri segreti!”

Davanti all’inconfutabile logica dell’ultima frase le consegno il mio cellulare.

Lei mi ringrazia, mi gira le spalle e si allontana.

“Scusa Piccè, ma dove stai andando?”

“Vado in camera mia. Vogliamo la nostra praivace!”

 

* Ebbene sì, sembra abbia confessato (a suo padre, mica a me >_<) di aver deciso per un fidanzato ufficiale. Uno solo.

9 pensieri su “la prima telefonata

  1. Ahia.
    Non oso pensare alla faccia di Babbo quando Figlia gli chiederà il telefono per fare una telefonata simile.
    Già adesso, non mi regge la lista non ufficiale dei fidanzati, figurati il nome e il numero di telefono ufficiali.
    Rimarrò vedova prima ancora di sposarmi.

  2. Mamma mia… Per fortuna (di papà geloso) Viola è un pò più indietro in questo anche se ha anche lei il suo fidanzato ufficiale e l’anno scorso ha lasciato il suo storico per l’attuale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...