io certi we li passo così

Quando mi piglia la fregola di mettere in ordine casa, porca vacca, la prendo un sacco seriamente.

Butto letteralmente borse e borse di roba che reputo inutile.

Hai presente la regola del “se non l’ho usata/cercata/ricordata per almeno tot, allora non serve più!”, vero? Ecco, questa regola qui, mediamente una volta l’anno, diventa il mio mantra per un paio di giorni.

E la casa, privata di almeno una dozzina di borse piene piene di tutto un po’, assume un fantascientifico aspetto minimalista per un po’ di tempo.

Minimalista e igienizzato.

E questa fregola mi assale così, eh, senza nessuna evidente avvisaglia.

 

Il fatto che mia madre arrivi qui da Molto Lontano fra una mezza dozzina d’ore al massimo, e sarebbe capacissima di chiamare al volo un’assistente sociale denunciandomi per inadenpienza, è un particolare del tutto irrilevante

Annunci

8 pensieri su “io certi we li passo così

  1. Ti adoro.
    Quando so che mia madre deve passare da queste parti, chiudo a chiave la lavanderia e nascondo la chiave…non ti dico la faccia del socio la prima volta.

  2. Il problema è solo quando realizzi che volevi usare esattamente quella cosa che hai buttato nell’ultimo giro di compulsione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...