Chi ti insegna certe nefandezze?!?

Avrebbe potuto dire “no, grazie, non m’interessa!”

Oppure “ma anche no!”

O ancora “Non ci penso nemmeno!”

O “Te lo sogni! Nisba! Nada! Niet!”

Invece ha infilato il dito in bocca, nel chiaro gesto di procurarsi il vomito.

(e comunque, per la cronaca, parlava con la tivvù, che già qui, volendo, potremmo dirne di cose…)

 

“EHI! Piccé! Ma che è quel gesto? Da dove salta fuori? Chi te l’ha mostrato?!?”

Mi guarda disorientata.

“Mamma… tu!”

“…”

“???”

“Ah. Allora ok, puoi andare.”

 

Non solo una grande madre, quindi.

Anche una gran signora!

Annunci

4 pensieri su “Chi ti insegna certe nefandezze?!?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...