Ohana significa famiglia…

… e famiglia significa che se uno porta a casa un raffreddore, mannaggialamiseria, tutti si raffredderanno. E la notte tossiranno e starnutiranno in coro, e non si dormirà una minchia di niente, e avremo un cerchio alla testa grande così, gli occhi doloranti, le orecchie tappate, i più piccoli piagnucoleranno con tutta la faccia impiastricciata di moccio, le più grandicelle cercheranno di essere tenute a casa da scuola con la scusa del “mi sento proprio debole debole. Meglio se torno a letto e torno a scuola in primavera”, gli adulti responsabili continueranno a uscire sul balcone a fumare per sfidare la sorte e vedere di far evolvere il malessere in un problemone coi fiocchi.

… e famiglia significa onorare le ricorrenze. Tipo questo 20 settembre, che c’è chi ricorda l’arrivo di un tornado d’amore, ma anche chi, molto becera, ricorda che milioni di anni fa oggi si trombava per la prima volta col Fonto. Zompati letteralmente addosso dopo 3 mesi di finta indifferenza. Pensa che me lo sono pure sposata. E ci ho procreato 2 volte. Io ancora faccio fatica a crederlo (che detta così sembra una roba brutta, ma in verità è solo incredulità degli eventi. Sono tipa un filo tarda, porta pazienza, del resto non ho ancora totalmente assimilato il fatto di essere madre…). Ma tanto siamo tutti e due oberati di lavoro e scatarranti a non finire, che quando stasera ci ritroveremo, faremo a gara a chi sverrà prima (ohttiprego, fai almeno che sia io!).

 

4 pensieri su “Ohana significa famiglia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...