O magari

La verità è che non c’ho voglia. Cioè, tipo che vorrei scrivere un post bello e fatto bene, ma in fondo in fondo non c’ho voglia. Sarà che non mi succede niente di che, o mi succede troppo e, alla fine, se c’ho 5 minuti di niente da fare, io che sono ligia al dovere, […]

La dinamica è sempre la stessa, lo sai. Il primo anno di nido è equivalente a una lunga vacanza al sanatorio. Lo sai. Però quando ti ritrovi a mezzanotte al pronto soccorso pediatrico di zona, con un Piccione con quasi 41 di febbre fra le braccia, a guardare bambini di tutte le età con problemi […]

Dall’altra parte

L’ambiente non è cambiato molto. E’ vero, ora c’è un distributore automatico nell’angolo accanto ai finestroni, poca roba, però, per offuscare i ricordi. Ho attraversato spavalda quei corridoi per 3 anni di fila, una quindicina d’anni fa, carica di speranze, timori, aspettative. In quelle stanze munite di tavolo luminoso e ampi tavoloni bianchi ho avuto […]

Sarà un lustro favoloso

PRIMA RIUNIONE GENITORI INSEGNANTI “Salve, Signora Maestra, sono…” “Uh. E lei chi è?” “Sono la mamma della Piccetta!” “Nooo, non è lei!” “Ehm… sì, sono io…” “Me la ricordavo diversa, ha fatto qualcosa ai capelli?” “Be’, in effetti li ho lavati No, non direi…” “Eppure non sembra lei!” “Credimi, razza di diffidente, sono proprio io, […]

Adesso io…

Ho un nipote nuovo nuovo pieno di capelli neri e lunghe dita affusolate che purtroppo non mi potrò sniffare fino a natale ma per fortuna c’è uazzapp! Ho un bimbo pieno di tosse che domani di certo vince un giro dalla pediatra. Ho una bambina che sa leggere. E’ un’emozione pazzesca. Ho 11 ragazzi di […]

Aspettando

Il termine della tua gravidanza era il 2 ottobre, e alle 7 di questa mattina tuo figlio ha iniziato la sua danza. Non ci sono dubbi, è un tipetto preciso e pignolo. Ora, mentre scrivo, non so a che punto siate, sono nervosa ed emozionata come se fosse un mio parto, ma ti auguro di […]

10 giorni di grasse risate

Sono giorni complicati e faccio fatica a tenere le fila di tutto. Non che voglia avere tutte le situazioni sotto controllo, sia chiaro, ma almeno qualcuna, o almeno la possibilità di tenerne a bada qualcuna, invero, non mi spiacerebbe affatto. Tipo la Piccetta, che ormai tanto Piccetta non è più, che è tornata a piangere […]