vuoi vedere che avevo torto?

Mettiamola così, io non credo granché alle frasi fatte, ai luoghi comuni, ai cliché di ogni ordine e grado e compagnia cantante. Probabilmente non ci credo più da quando sono scomparse le mezze stagioni. E perché sono del cancro, ovvio. E infatti, quando aspettavo il Piccione, tuuuutti mi dicevano “vedrai il maschio quanto sarà affettuoso!” […]

Come se non bastassero i problemi normali

Sono settimane che dormo da schifo. Settimane. E non a causa del Piccione, o della Piccetta, o del lavoro. Loro con questa storia non hanno niente a che fare. La colpa è LORO. Mi perseguitano con continui, ipnotici e molesti suoni imperituri. Continuamente. 24 su 24, ma con ondate di maggior intensità. Specialmente notturna. E […]

Di Charlie Hebdo

Diciamo che vorrei provarci, ok? Che non vuol dire che ci riuscirò, e non so nemmeno dove andrò a parare, ma forse qualcosina, giusto qualcosina, posso metterla nel piatto. La satira nasce per turbare la sensibilità. La sensibilità è del tutto personale e culturale. Ciò che turba la mia sensibilità potrebbe scivolare inosservata al mio […]