ti riassumo i fatti salienti, già che ormai scrivo proprio pochino

Quello Basso ha iniziato sabato l’antibiotico, ed essendo il primo che prende da un anno, l’evento non ci ha traumatizzato nè depresso. Adesso si aggira per casa tossendo come un tabagista e chiedendo a gran voce di guardare i PawPatrol, un cartone animato in cui sei cuccioli di cane guidano vari mezzi di trasporto.

Cani.

Che.

Guidano.

Perché queste idee geniali non vengono a me?!?

 

Nel frattempo la mia compulsione all’accumolo si è involuta. Nel senso che sto svuotando le mie 7 librerie casalinghe donando un monte di roba alla biblioteca del FontoPaesello. Diciamocelo, sono piena di narrativa che non solo non mi ha lasciato granché, ma che di certo non riprenderei in mano nemmeno per una ripassatina veloce. E allora che si fa? La si lascia andare. Giuro che non so che mi sia preso, ma cavalco l’onda finché si può. E, stranamente, non con l’intenzione di riempire velocemente i vuoti lasciati.

 

Quella Alta ha cantato in pubblico per la prima volta. Su un palco. Con centinaia di persone che la guardavano. E io ho passato quei tre minuti coi lucciconi negli occhi, prendendomi il lusso di pensare “l’ho proprio fatta io, porcatroia”. E domenica inizia il torneo di pallavolo con tanto di trasferte per la lombardia. Ma noi attuali 40enni che cacchio facevamo a 8 anni? Oltre a sfondarci di televisione, intendo… Niente, vero? E nessuno ci faceva sentire in colpa per questo, giusto?

 

Nel frattempo la Fontocoppia è arrivata a 9 anni di matrimonio. Passato decisamente in sordina, ma con la promessa che il prossimo anno si faccia qualcosa di Davvero Celebrativo.

“Ci facciamo un we lungo in qualche città d’Europa!”

“Sarebbe bello, ma poi mi sentirei in colpa che i ragazzi non li portiamo con noi. Che viaggiassimo spesso anche sì, ma più che portarli a MoltoMoltoLontano non è che si faccia!”

“Allora li portiamo con noi!”

“Ma che, scherzi? Che razza di anniversario sarebbe, allora?”

 

 

 

 

Annunci

3 pensieri su “ti riassumo i fatti salienti, già che ormai scrivo proprio pochino

  1. Macchè scherzi?!?
    Quando avevamo 8 anni noi facevano BimBumBam. Punto. Due ore di cartoni animati al giorno. Punto.
    Il resto della giornata la passavo col culo incollato alla sella della mia graziella o a saltare la corda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...