Mappork!

Allora signor giudice, sono le 4 del mattino e io me ne sto lì che me la dormo bello beato nella pancia della Signora dalla grande pancia, provocandole una fastidiosa acidità perché sono un burlone, e lei si sveglia all’improvviso con, mi avvvisano le sue sinapsi, un terribile prurito in testa.

La Panzona mi trascina in bagno a far pipì, perché per lei ogni scusa è buona per far pipì e, seduta sulla tazza, realizza che pure la quattrocchia bionda, per tutto il pomeriggio carnevalesco, si è grattata compulsivamente la capoccia.

Le sale l’ansia e inizio a muovermi a disagio. Afferra un piccolo pettinino dai denti vicini e sottili e inizia a passarselo compulsivamente fra i capelli, strappando nodi e mugolando parolacce.

Poi osserva controluce cò che resta sul pettinino.

“Toh!” esclamo rapito mentre osservo un simpatico insettino piccino picciò “eppur si muove!”

La Panzona diventa isterica. Si mette a urlare “cazzocazzocazzocazzo!” mentre torna a strapparsi capelli, si muove ossessiva per casa senza meta, sogna di strozzare la quattrocchia portatrice sana di pidocchi, medita di afferrare la macchinetta del Signor Fonto e trasformarsi in “Soldato Jane” -je piacerebbe, facciamo Palla di Lardo!-, si taglia con le forbici della cucina la coda di topo che aveva uncinettato ai capelli, carica una lavatrice a 90 gradi, infeltrendo irrimediabuilmente tutto l’infeltribile e poi, affranta e traumatizzata, realizza di avere anche l’acidità di stomaco.

Sveglia il Signor Fonto, rientrato da lavoro da meno di 2 ore, piagnucolando il problema. Il mio futuro signor padre, grattandosi la testa a sua volta, risponde serafico “Evvabbè. Ci pensiamo domani.”

Ecco signor giudice, ora lei deve sapere che è tutta la mattina che la Panzona spulcia sè stessa, la figlia, il Signor Fonto, spalma lozioni e speciali shampoo su tutti, assicurandosi perlomeno che per me siano innoqui, pettina e smadonna a ritmo sostenuto.

Adesso, Signor Giudice, onestamente: ma non le sembra il caso di valutare seriamente se inserirmi o meno in una nuova famiglia?

Non ho puù grandi pretese, ormai, mi accontenterei di non stare con un branco di scimmie

Annunci

Un pensiero su “Mappork!

  1. Pingback: Il vincitore del “Sciroccati Contest” 2013… e i nuovi referrers from hell! | Tokyo Hell

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...